Medicazioni AQUACEL® 

AQUACEL® Foam

Tutto ciò che ti aspetti da una schiuma — e molto di più.

AQUACEL® Foam ti offre insieme il comfort e la semplicità di una schiuma e i benefici di Tecnologia Hydrofiber.

AQUACEL® Foam ti offre:

  1. Uno strato superiore impermeabile che permette l’evaporazione dell’umidità, fornisce una barriera contro
    virus e batteri*1 proteggendo la lesione e consente al paziente di fare la doccia o il bagno
  2. Uno strato in morbida schiuma che migliora il comfort del paziente e assorbe l’essudato
  3. Uno strato di Hydrofiber™ con ioni argento che gelifica a contatto con l'essudato creando un ambiente ottimale per la guarigione della lesione
  4. Un bordo in soffice silicone che garantisce un’adesione sicura e delicata sulla pelle, facilita la rimozione
    della medicazione ed è dimostrato non danneggia il delicato tessuto granuleggiante della lesione2

La Tecnologia Hydrofiber interagisce con AQUACEL® Foam: 

  • Riduce il dolore quando la medicazione è in situ 3-6
  • Quando è gelificata,favorisce la rimozione atraumatica della medicazione
  • Non danneggia il delicato tessuto granuleggiante della lesione durante il cambio di medicazione
  • Upon removal, results in low cellular adhesion in both wet and dry environments*7

E c’è di più. AQUACEL® Foam può essere inserita in un protocollo completo di cure per difendere
la cute del paziente da danni causati da frizione e umidità, e dalle complicanze correlate come le
ulcere da pressione.

La tecnologia Hydrofiber di ConvaTec — la prima e migliore tecnologia con azione gelificante— conferisce
alle medicazioni AQUACEL® proprietà formidabili.

Guarda i video di AQUACEL® Foam in azione

Intimo contatto
Assorbimenot AQUACEL® Foam
Come agisce

Casi Clinici e Articoli

Titolo:

Efficacia e versatilità di una medicazione in idrofibra e schiuma di poliuretano nel trattamento delle ferite difficili a 360°

Dr.ssa Martina Pangos - Medico Chirurgo, Spec. in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, 2020

Obiettivo:

"In questo ultimo periodo abbiamo assistito al boom delle medicazioni antisettiche, adatte a contrastare la carica batterica presente sulle lesioni infette ma anche quella normalmente presente sulle lesioni aperte. Le medicazioni avanzate sono molte ma non sono tutte uguali, così può accadere che l’operatore si trovi confuso e non sempre “comodo” nel loro utilizzo [...] In tutte queste situazioni ci viene in aiuto una medicazione in idrofibra e schiuma di poliuretano, attiva sulla lesione ma anche sul perilesionale, adatta a tutti quei soggetti sensibilizzati ad altri materiali e facile da applicare".

Umb-Web02